DUBOVY LOG FRA RESISTENZA E SOPRAVVIVENZA.

Nella riserva radioattiva di Dubovy Log (provincia di Dobrush, regione di Gomel, Bielorussia) anche la solidarietà viene messa a dura prova dalla radioattività. Una radioattività che ingloba le persone, così come a Pripyat le piante avvolgono le case abbandonate; ma, anche, una radioattività che emargina e marginalizza tutto ciò che viene a suo contatto. Quel degrado sociale che nell’ultimo decennio …

Grande incendio con ri-fallout in zona di esclusione di Chernobyl.

Ecco perché la centrale solare realizzata nella zona di esclusione di Chernobyl non è nient’altro che lo specchio “green” delle vecchie centrali nucleari che le stanno di fronte:  un business dell’energia a scapito dei lavoratori e di tutti gli operatori coinvolti, periodicamente esposti alla contaminazione radioattiva dei ri-fallout causati – soprattutto nel periodo aprile/settembre –  dai ricorrenti incendi sviluppantisi nella …

LETTERA AD UN FISICO le ragioni per la chiusura dell’EkoTes

Le ragioni per la chiusura della centrale a biomasse di Ivankiv, in Ucraina, sono diverse, ma solo un approccio complessivo, che rifugga da falsi slogan o semplificazioni, può fortificarne le motivazioni. La centrale di Ivankiv non riguarda solo l’Ucraina, ma tutta l’Europa. “Mi date copia delle analisi?”. Questa la domanda postami da un fisico dopo la pubblicazione della petizione per …

Petizione per la chiusura dell’EkoTES, la nuova Chernobyl che minaccia l’Europa.

FIRMA LA PETIZIONE CONTRO LA NUOVA CHERNOBYL CHE MINACCIA TUTTA L’EUROPA PETIZIONE LANCIATA DALL’ODV “MONDO IN CAMMINO ONLUS”, ITALIA, PER LA CHIUSURA IMMEDIATA DELL’EKOTES DI IVANKIV –  Diffondi e fai firmare! [contact-form-7 id=”2321″ title=”CHIUSURA EKOTES”] Alla Commissione Europea. –   E’ in funzione dal 2014 la centrale termoelettrica a biomasse “EkoTES” nella città di Ivankiv (provincia di Ivankiv, Ucraina) di proprietà della …