Autore Topic: DAL 3 AL 7 LUGLIO 2017: VIAGGIO NELLE TERRE DI CHERNOBYL  (Letto 384 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

massimo

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.027
    • Mostra profilo
    • MONDO in CAMMINO
    • E-mail
VIAGGIO NELLE TERRE DI CHERNOBYL


foto Pierpaolo Mittica

Mondo in cammino organizza  dal 3 al 7 luglio 2017 un viaggio nella  nelle terre di Chernobyl e nella zona di esclusione di Polesie.

OBIETTIVI
Si tratta di un incontro ravvicinato e consapevole con la realtà di Chernobyl. Si vedranno le zone e i villaggi abitati circostanti la zona di esclusione  e in cui la contaminazione continua a mietere vittime a 31 anni di distanza (Radinka ed altri). Un viaggio per incontrare anche la gente e i testimoni diretti di questa tragedia infinita (i medici dell’ospedale di Ivankov e, fra tutti, il prof. Bandazhevsky), gli attivisti che lottano contro l'EkoTES che sta contaminando l'Europa.

DURATA E PERIODO
Durata complessiva (compreso volo aereo A/R): 5 giorni.
Periodo: da 03/07/2017  a  07/07/2017

PROGRAMMA
La suddivisione del programma nei cinque giorni è il seguente:
- 1 giorno per l’andata
- 1 giorno per il ritorno
- 1 giorno per ingresso nella zona di esclusione (città evacuata di Polesie e dintorni)
- 1 giorno per visita al villaggio di Radinka, all’ospedale di Ivankov e incontro con il professore Bandazhevsky
- 1 giorno dedicato alla visita di Kiev e (scelta opzionale) al museo di Chernobyl

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
Chi è intenzionato a partecipare dovrà inviare una mail a info@mondoincammino.org. Dopo la risposta di Mondo in cammino il richiedente dovrà versare un anticipo di 100 euro nel giro di una settimana (causale "anticipo viaggio a Chernobyl").

TERMINE ULTIMO PER ADERIRE
15 giugno 2017

GLI IMPEGNI DELLE PARTI

MONDO IN CAMMINO
Mondo in Cammino (MIC) assume su di sé la responsabilità organizzativa consistente: in:
- rapporti con il Dipartimento Ucraino per  la zona di esclusione
- rilascio autorizzazioni per ingresso in zona di esclusione
- contatti con l’ospedale di Ivankov e con il centro “Ecologia e salute” del prof. Bandazhevsky
- contatto con le autorità locali dei villaggi e enti in zona di contaminazione
- gestione organizzativa di ogni singola giornata sulla base del programma indicato
- ruolo di coordinamento fra tutti i partecipanti
- interpretariato
- prenotazione e pagamento quota alberghiera (albergo Tourist)
- organizzazione trasporti da/per Kiev

PARTECIPANTI
I partecipanti devono:
- provvedere in proprio alla prenotazione aerea. Il volo A/R (località italiana/Kiev) varia dai 300 ai 350 euro in base al periodo di prenotazione (l’arrivo a Kiev viene fissato per tutti fra le 14,00 e le 17,00 circa)
- provvedere al pagamento della quota di partecipazione. La quota di partecipazione (che include le spese organizzative e tutto quanto elencato  negli impegni di MIC) è fissata in 250 euro per gli associati di MIC e in 270 per gli altri (250 più 20 per adesione 2017).
La quota non comprende:
gli spostamenti in Kiev e da/per l'aeroporto (costi contenuti)
il vitto (calcolare per una giornata media, pranzo e cena compresi, la spesa di 20 euro circa).

Il versamento (avendo già versato l’anticipo) sarà, pertanto, di 150 o 170 euro e dovrà avvenire su uno degli IBAN QUI indicati (causale: saldo viaggio Chernobyl).

- sottoscrizione (a discrezione) di eventuale polizza assicurativa

DOCUMENTI PER VIAGGIO
Passaporto (no visto) in corso di validità. No carta d’identità.

NOTE FINALI
Mondo in cammino rimane a disposizione per ogni informazione.

INFO
Email: info@mondoincammino.org
Telefono: 366 20 89 847
[L'evento su Facebook]


Metti "Mi piace" sulla nostra pagina di Facebook e rimani sempre aggiornato sulle attività di Mondo in Cammino


SOSTIENI L'INFORMAZIONE LIBERA E INDIPENDENTE ADERENDO A MONDO IN CAMMINO



CHERNOBYL 31 ANNI DOPO: LA DENUNCIA DI MONDO IN CAMMINO AL PARLAMENTO EUROPEO
« Ultima modifica: 09 Mag 17, 00:12:15 am da Administrator »