DONAZIONI PROGETTI CHERNOBYL/UCRAINA DOPO REPORTAGE DE “LE IENE” DEL 21/11/2017

DONAZIONI PROGETTI CHERNOBYL/UCRAINA DOPO REPORTAGE DE “LE IENE” DEL 21/11/2017

Di seguito vengono riportate le donazioni ricevute dopo il reportage de “Le Iene”: “Il cibo che uccide i bambini di Chernobyl“, andato in onda alle ore 23,10 del 21/11/2017.
Sulla base delle necessità prese in considerazione dal reportage, le donazioni verranno SUDDIVISE in tre quote variabili e proporzionali: progetto “Oltre Radinka” (quota primaria), progetto “Vladik, uno e tutti” (quota secondaria), sostegno del Centro di Coordinamento e Analisi “Ecologia e salute” del prof. Bandazhevsky, impegnato nel follow up clinico assistenziale dei bambini inclusi nei due progetti (quota terziaria) .

AGGIORNAMENTO AL 08/02/2018 ORE 15,00 (aggiornamenti con cadenza massima bisettimanale).

NUMERO DI DONAZIONI: 1.812
IMPORTO TOTALE: 89.955,72 euro
IMPORTO MEDIO PER DONAZIONE: 49,64 euro
COMMISSIONI: 1.544,91 euro

Allegati in calce:

1) ELENCO DONAZIONI VIA PAYPAL: VEDI IL PDF RIPORTATO IN CALCE (doc.: donazioni PayPal)

2) ELENCO DONAZIONI VIA IBAN, VIA POSTA  E BOLLETTINI POSTALI, VIA POSTEPAY E VIA CASSA ECONOMALE (doc.: donazioni IBAN, poste, PostePay, cassa economale)


Aderisci a Mondo in Cammino per il 2018

Condividi sui social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *